Come lavare un sacco a pelo

Come lavare un sacco a pelo Lo hai usato tutte le vacanze , ti ha seguito in ogni tua avventura e ti ha fatto riposare  adesso è ora di ricompensarlo, ma di chi sto parlando … il sacco a pelo. Eh si  usalo oggi usalo domani arriva il momento di pulirlo, si  pulirlo , ti vedo … la tua espressione è chiara ; ti stai chiedendo ma come lavare un sacco a pelo.
Come lavare un sacco a pelo Ogni sacco a pelo ha la sua etichetta che ti spiega come pulirlo e lavarlo , io voglio darti alcuni consigli aggiuntivi per aiutarti ad ottenere risultati migliori e a prolungarne la vita, quindi, dopo aver capito come scegliere un sacco a pelo, oggi facciamo un approfondimento su come lavare i sacchi a pelo.
Come lavare un sacco a pelo
Come lavare un sacco a pelo
Come lavare un sacco a pelo download
Come lavare un sacco a pelo
Come lavare un sacco a pelo

Come lavare un sacco a pelo

Allora sei pronto , so che non hai voglia ma partiamo  e … prepara il sacco  e affrontare la pulizia , le seguenti istruzioni sono un modo semplice e molto efficace di farlo:

Summit 250 Sacco a pelo

 

 

 

Lavare a mano con i piedi 

  • Riempire una vasca da bagno con acqua fredda e aggiungere mezzo bicchiere di detersivo  per tessuto
  • Mescolare il sapone in acqua fino a completa dissoluzione
  • Accendere la radio e sintonizzarsi sul canale preferito, con la musica è meglio !
  • Distendere il sacco con le zip chiuse nella vasca da bagno  in modo che sia più piatto possibile. Non hai  la vasca, ecco l’occasione per andare da un amico
  • Con i piedi nudi entra nella casa e cammina  su e giù sopra il sacco a pelo fino a quando non è stato completamente sommerso dall’acqua e dal sapone, lo scopo è riempire il sacco a pelo di acqua e detersivo.
  • Svuotare l’acqua completamente la vasca dall’acqua e detersivo e quindi riempire nuovamente con acqua fredda.
  • Camminare su e giù per la vasca sopra il  sacco a pelo per 1 / 2 minuti e quindi svuotare nuovamente la vasca dall’acqua per poi ricaricarla, questo fino a quando tutto il detersivo presente nel sacco a pelo è uscito .
  • Quando l’acqua rimane limpida ( o alla peggio sei sfinito) significa che non vi è più presenza di detersivo nel sacco a pelo ed è pulito
  • Svuota la vasca da bagno e rotola il sacco a pelo , premendo verso il basso mentre lo arrotoli.  Questo fa uscire  quanta più acqua possibile ed è  pronto asciugare.
  • Non torcere o strizzare il sacco a pelo perchè può causare la formazione di grumi nell’imbottitura

 

Hai finito di e sei stremato , quella che hai fatto era la versione manuale, se vuoi puoi anche andare nella lavanderia più vicina e lavarlo!

 

Guarda le offerte del negozio endrena.com

 

Consigli per una corretto lavaggio in lavatrice

  • Non dovrei dirlo ma per prima cosa verifica se  il sacco a pelo è adatto per un lavaggio in lavatricelavatrice
  • Ok va in lavatrice , inizia con l’ impostatare  un lavaggio delicato un’opzione acqua fredda
  • Caricare la macchina con il sacco a pelo, con l’a zip a  metà  del sacco
  • Aggiungi  un paio di palle da tennis in quanto queste rimbalzeranno nel cestello per garantire il ripieno  acqua e detersivo del sacco ed evitare la formazione di grumi di imbottitura durante la rotazione . Mi raccomando controlla bene durante i primi cicli il movimento delle  palline, non si sa mai
  • Non aggiungere ammorbidente , per non danneggiare il sacco a pelo
  • Quando il lavaggio è finito, esegui un altro ciclo di risciacquo per essere sicuro che non ci siano residui di sapone
  • Quando hai  fatto estrai il sacco, torna nella vasca da bagno , comprimi il sacco a pelo e se insieme all’acqua compare schiuma significa che è presente ancora sapone, rimetti in lavatrice e fai un  altro ciclo di risciacquo
  • Se non appare nessun schiuma,  e sei nella vasca come ti ho detto , prendi il sacco a pelo e inizia da arrotolare in modo che esca tutta l’acqua . Se non hai la vasche … è il momento di fare amicizia con il vicino!

Adesso è ora di asciugatura il sacco a pelo

Hai due opzioni quando si tratta di asciugare il sacco a pelo appena lavato:

a) Lo puoi appendere fuori , a testa in giù o  disteso , a seconda dello spazio che hai.  Mi sono dimenticato di dirlo all’inizio… speriamo non sia tardi. Devi verificare il meteo perchè il sacco a pelo per asciugare ha bisogno di almeno 24 ore.

b) Se il tempo ti è nemico , non ti preoccupare, puoi metterlo in asciugatrice  su delicati o con poco calore, puoi anche andare nelle lavanderie , trovi asciugatrici professionali e ottieni ottimi risultati.

Fai attenzione alle alte temperature,  si possono sciogliere eventuali tessuti e fibre sintetiche, che renderanno il sacco a pelo inutilizzabile .  Acne durante l’asciugatura potete aggiungere un paio di palle da tennis ridurre se non eliminare i grumi che si possono formare.

Controllare sempre l’etichetta di cura del prodotto per verificare che sia adatta all’asciugatrice.

Insomma non aspettare che il tuo sacco a pelo diventi sporco e puzzolente, se lo usi spesso dedica del tempo per la sua pulizia , inoltre se lo lavi a mano fai anche attività sportiva , cosa vuoi di più …. sacco a pelo pulito  e fisico perfetto!

 

Guarda le offerte del negozio endrena.com

Ricerche correlate

Filippo Carlassara
Seguimi

Filippo Carlassara

Ceo and crazy web at Casicura
Filippo Carlassara, esperto di Bricolage e Fai da te.
Filippo Carlassara
Seguimi
Come lavare un sacco a pelo